Forum Circolo Fantasy
Settembre 21, 2017, 03:01:12 *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie: Da Giugno ogni venerdì è aperta a tutti la nuova sede del Circolo Fantasy! Venite a giocare, parlare della festa, fare laboratorio...
 
   Home   Guida Ricerca Utenti Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: [Prologo] Sessone XXV - L'ultimo Fronte  (Letto 299 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Ludor Il Selvaggio
Moderator
Hero Member
*****

Karma: 14
Scollegato Scollegato

Messaggi: 585

Il Piero Angela delle Lune di Raptek


« inserito:: Agosto 30, 2016, 09:16:30 »



"Nell’aria si respira l’odore acre della battaglia, il silenzio e la pace della locanda altro non è che la quiete che anticipa il tumulto della battaglia. Un’ultimo scontro prima della fine, prima del passo che segnerà il destino di queste terre. Maledes ormai ha preso coscienza del suo essere divino, ma attende ancora il momento che sarà favorevole per la resa dei conti con l’Usurpatore. Intanto la battaglia si consuma sui confini di Draal ultimo baluardo da abbattere, covo sicuro del Lich che attende l’ultim ora che rintoccherà nel destino di queste terre. Eroi o folli? Chi siete voi che vi trovate in questo luogo, prima che il tempo giunga inesorabile restano attimi che portano a pensare, a ripercorrere la propria vita, il proprio cammino, chi è partito e ha lasciato tutto alle spalle, spinto dalla curiosità, chi tempo addietrò è fuggito tormentato dai propri demoni, chi ha viaggiato cercando un Dio da seguire che gli indicasse la strada e in questi anni è cresciuto e non segue più ma guida, chi è partito per una grande caccia e oggi si scopre a rincorrere passo dopo passo una preda assai più difficile da cacciare: la conoscienza assoluta. Arcanisti, Sacerdoti, Druidi, paladini, guerrieri o semplicemente persone che oggi sono conosciute come eroi, come coloro che hanno scelto la via più dura da percorrere, la strada che conduce alla fine. In questo luogo vi porteranno notizie da ogni luogo, vi diranno cosa sta accadendo in terre lontane o vicine. Per un attimo la mente consuma i passi di questo gioco e vi porta a pensare cosa potrebbe esserci dopo, se solo colui che cammina nei sogni potesse ancora una volta aprire una finestra verso un possibile mondo, verso ciò che si potrebbe generare dalle scelte fatte. Cambiare la strategia cambierà l’esito della partita? I sassi gettati nel mare del destino cambieranno la marea nell’oceano dell’esistenza?"
Segnala al moderatore   Registrato

Fondatore del movimento YOU TOUCH MY TRA LA LA
Fondatore del verbo universale OH TANTO CE NE HAI 2
COLUI che è riuscito nell'impresa
è arrivato un camionista e ne ha mollato una camionata con rimorchio,non volevo dargli le chiavi ma non seguo mai il mio istinto.
Ho visto sparare a mio padre ma fino ad oggi non avevo mai pianto così tanto,ieri mi hanno rapinato,ora sò che il suo mestiere è brutto brutto.....
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.15 | SMF © 2006-2009, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 1.084 secondi con 21 query.